Nettuno

Nettuno


Seconda parte.

Negli interaspetti di Nettuno, la sorta di confusione menzionata sopra si manifesta quasi sempre a qualche livello. Di quando in quando è soltanto una leggera irritazione, come nell’esempio citato; ma a volte si manifesta come interpretazione erronea, gravi malintesi e perfino inganno. L’inganno che può avvenire deriva dalla tendenza della persona-Nettuno di evitare di affrontare qualcosa con totale onestà. Le cose sono lasciate non pronunciate, oppure vengono dette in modo ambiguo al fine di indurre l’altra persona a supporre qualcosa che non è l’intera verità. La persona-Nettuno vuole mantenere i suoi autoinganni e l’affrontare il problema in termini concreti la rende incerta e insicura.
Essendo vaga o sfuggendo la questione in atto, è capace di parare l’influenza dell’altra persona senza impegnarsi in nessuna cosa. Se questi interaspetti di Nettuno coinvolgono il Sole dell’altra persona, lo scambio può essere terribilmente dominante nella relazione, e può manifestarsi come fuga ed evasione abituali da parte della persona-Nettuno e come notevole frustrazione da parte della persona-Sole che non riceve nessuna risposta diretta né alcun riconoscimento quando esprime autenticità ed energia creativa. La congiunzione di Nettuno e Sole può condividere alcune di queste qualità, ma solitamente mostra una forte identificazione reciproca che a volte sconfina nel mistico, mentre ciascuna persona si sente tutt’una con l’altra. Talvolta relazioni estremamente intime hanno un tale aspetto, e c’è spesso un potente – ma raffinatissimo – flusso di amore tra le due persone. L’opposizione potrà condividere a volte questa qualità mistica, benchè gli elementi problematici sopra citati siano quasi sempre del tutto evidenti. Ma il quadrato è di gran lunga l’aspetto più frustrante ed il più incline a produrre grandi conflitti; infatti mentre ci può essere di quando in quando una forte identificazione reciproca, il rapporto è spesso basato su una idealizzazione irreale dell’altra persona e l’identificazione è spesso basata sull’illusione o sui pregiudizi subconsci.

Il transito di Marte in Vergine opposto a Nettuno diretto in Pesci è molto discriminante e, senza concedere alcuna tregua e possibilità di mediazione, ricerca la verità dietro dietro ogni illusione. Può anche succedere che la persona è solitamente lenta nel vedere o ammettere i propri errori o fallimenti. La seduzione è una caratteristica legata a questo aspetto, qui la sessualità è idealizzata ed è vissuta come opprimente o molto intrigante. A livelli più elevati, uno scambio fra questi pianeti può indicare il potenziale per una straordinaria educazione personale e devozione spirituale, mostrando altresì la possibilità di diventare un canale per l’azione basata su una forza trascendente.

Astrologia karma trasformazione
Stephen Arroyo