Luna Piena in Capricorno

Luna Piena in Capricorno


Martedi 19 Luglio 2016 alle ore 22.58 la Luna si fa Piena in Capricorno. La Luna Piena in Capricorno indica un incontro con un partner importante, posato, razionale e ambizioso, un partner di alto livello sociale e di successo, un partner più grande nel senso dell’età o del modo di porsi e di manifestarsi. La razionalità prevale sul sentimento, c’è un buon controllo emotivo, la gestione razionale delle questioni familiari è fondamentale. Questa Luna annuncia popolarità, suggerisce riposo, relax psicofisico. Tratti caratteristici: feeling, fedeltà, compassione, desiderio di diventare ricettivi, previdenza, istinto di preservazione, radici, discendenza, madre importante, matrimonio con donna importante, emancipazione grazie a chi può elevare socialmente, autosufficienza affettiva. Questa Luna reca il concetto di compassione e sensibilità emozionale della Grande Madre, la gestione delle emozioni è importante per raggiungere un fine razionale superiore, ovvero la legge dello Stato. Le preghiere per la protezione dell’albero genealogico come le Novene sono esaltate da questo longevo Plenilunio.I segni più favoriti in amore sono: Toro, Gemelli, Vergine, Scorpione, Capricorno, Pesci. I nativi appartenenti al segno dell’Ariete, del Cancro e della Bilancia possono sperimentare sentimenti di inferiorità, freddezza, distanza, incostanza, paura del giudizio degli altri, insensibilità. Sono possibili anche insonnia, nervosismo, egoismo, inquietudine, sensazione di lontananza, abbandono, sentimenti interessati, insicurezza, ansia per il futuro, esitazione, timidezza, dipendenza dagli appoggi esterni, attesa, suscettibilità, scarsa riconoscenza, vanità, avarizia, precarietà, instabilità, paura dell’avvenire, freno, inibizione emotiva. Talvolta si tende a credere che l’appoggio sia dovuto.
In campo economico e lavorativo questa Luna indica successo, c’è la tendenza a diventare qualcuno anche quando non si eccelle, è possibile un felice raggiungimento di obiettivi e propositi, l’ambizione cresce, si prova ad uscire dal guscio per tentare nuove strade alla ricerca della realizzazione e dell’affermazione nella vita mondana. Si lavora per arrivare alla conquista di posizioni alte rispetto alla nascita; l’astro indica popolarità, capacità organizzative, previdenza, istinto di preservazione, continuità, perseveranza, concretezza, laboriosità, fedeltà, leader autorevole, serietà, senso del dovere, senso di responsabilità, scrupolosità, razionalità, concentrazione, non ci si lascia influenzare dalle emozioni, fama. La Luna Piena in Capricorno amplifica il bisogno di certezze, di concretezza, in più segnala una gestione razionale delle questioni finanziarie. Settori interessati: psicologia, commercio, riuscita in politica, problemi dell’infanzia, della donna, professioni legate alla casa, all’acqua. Questa Luna Piena di Terra indica autosufficienza economica, alla visione materiale del mondo si affiancano le istanze più profonde della realtà animica, c’è la tendenza a dare più importanza agli aspetti spirituali della vita. E’ una Luna potente, controllata e saggia, protettrice delle leggi dello Stato, una Luna guerriera, che agisce per giusta causa e difesa, e che trae spunto dal mitologema di Atena. Economia e finanze: gestione razionale, rigida, seria del denaro, delle risorse finanziarie e dei beni, investimenti, accantonamenti nel campo della previdenza, risparmio, appoggi. I segni più favoriti in campo economico e lavorativo sono: Toro, Leone, Vergine, Scorpione, Capricorno, Pesci. I nativi appartenenti al segno dell’Ariete, del Cancro e della Bilancia possono provare sentimenti di inferiorità, ostinazione, possono temere il giudizio degli altri, provare attaccamento al denaro; sono possibili disorganizzazione, discontinuità, instabilità, si tende a cambiare spesso lavoro, dipendenza e speranza in aiuti e appoggi esterni, provvidenziali, raccomandazioni, attesa, si crede che l’appoggio sia dovuto, spesso manca la riconoscenza e a volte la trasparenza, avarizia, atteggiamento interessato e opportunista, apprensione, preoccupazione, insicurezza, ansia per il futuro, suscettibilità, scarsa riconoscenza, vanità, mentalità mediocre, precarietà, opportunismo, paura dell’avvenire. Economia e finanze: indebitamento, perdita di denaro a causa di mancata previdenza, errori di calcolo, dipendenza e attaccamento al denaro, alti e bassi.