Galassia

La Costellazione di Ophiuchus

La Costellazione di Ophiuchus


Il mito di Ofiuco è simboleggiato da un uomo che tiene un serpente, la Costellazione di Ofiuco è posta tra lo Scorpione e il Sagittario, il suo periodo inizia il 30 Novembre e si conclude il 17 Dicembre.
Ofiuco rappresenta anche Asclepio, il dio della medicina che dopo avere scoperto un’erba portata da un serpente diventò il primo medico della storia.
In tutte le antiche culture il serpente è sempre stato considerato un simbolo di trasformazione data la sua la capacità di mutare la pelle.
Ofiuco solleva un serpente la cui testa tende a salire verso l’alto imitando il movimento dell’energia cosmica Sakhti-Kundalini e quello dei serpenti del Caduceo.
Il fenomeno legato alla Precessione degli Equinozi che ha segnato anche il passaggio dall’Era dei Pesci a quella dell’Aquario ha reso possibile la visione di questa Costellazione. In astrologia l’ipotesi Ofiuco potrebbe rappresentare il tentativo di illuminare la tenebra dell’ignoranza. Significativo è il suo orientamento verso la Costellazione del Sagittario e il centro della nostra Galassia. Il piede del Serpentario sopra il segno dello Scorpione potrebbe simboleggiare il risveglio delle coscienze, l’unione di Cielo e Terra.

Lara Maria Sole
www.vocedellestelle.com