DI CHE SEGNO SEI?


CAPRICORNO   (22 dicembre-19 gennaio)

Segno di terra, cardinale, maschile. Nello zodiaco si estende tra i 270° e i 300°. Dominato da Saturno, il Capricorno e’ il terzo dei segni di terra. E' un segno fortemente ambizioso e ogni sua azione e’ dettata da questo sentimento: una volta raggiunta la meta il Capricorno ottiene la massima realizzazione. Questa ambizione tende a realizzarsi in ogni aspetto della sua esistenza, sia in campo sociale che professionale, ed ispira ogni sua decisione. Ricevere dei complimenti e’ di grande soddisfazione per i nati del segno. Professionalmente e’ portato per qualsiasi lavoro dove vi sia della competitivita’. In amore non si butta, ma considera a lungo una qualsiasi scelta e, una volta presa una decisione, la mantiene fino in fondo. L'uomo del segno e’ di norma tradizionalista e conservatore; in casa propria tende ad assumere una posizione di comando. La donna del segno, invece, e’ riconoscibile dal suo inconsueto modo di presentarsi agli altri. Ricerca soprattutto la propria bellezza fisica ed agli occhi degli altri appare simpatica e cordiale. Il bambino del segno invece soffre di varie patologie che con il tempo tendono a scomparire. Da un punto di vista patologico il capricorno e’ il più longevo dei dodici segni, ma solo in tarda eta’ potra’ rilassarsi e godere questo positivo stato fisico. Elemento: terra
Pianeta dominante: Saturno
Colore: grigio scuro e marrone
Metallo: piombo
Giorno favorevole: sabato
Pietra portafortuna: onice e tormalina
Essenze: salvia e noce
Numeri fortunati: 8 – 18 – 28



Condividi - Leggi un altro segno

Non hai ancora deciso che carriera intraprendere? clicca qui